Regione Basilicata presenta

Ambiente e Cultura

Cripta del Peccato Originale a Matera

Chiunque la ammiri ne resta affascinato. Unica nel suo genere a raffigurare un intero ciclo di affreschi, quello della Creazione e del Peccato Originale, la Cripta si trova in località Pietrapenta, in agro di Matera, ed è la più antica testimonianza dell’arte rupestre del Mezzogiorno d’Italia. Un antro naturale, nel IX secolo, adattato a chiesa grotta proprio dai monaci benedettini e oggi, per il valore teologico e artistico del compendio pittorico, definita la “Cappella Sistina” della pittura parietale rupestre. Grazie al supporto audio in lingua italiana, inglese, francese e tedesca, e, insieme al light design, in quarantadue metri quadri si offre al visitatore un racconto che fornisce una originale chiave culturale, teologica, storica e artistica di questa mirabile espressione della civiltà cristiana. Questo sito è un progetto culturale della Fondazione Zétema di Matera.

Nr. Cellulare

3205350910

Indirizzo

Località Pietrapenta

Comune

MATERA

Parcheggi

Si

Aree Attrezzate

Si

Tipologia Attrazione

Storica

Sottotipologia Attrazione

museo

Copyright © Regione Basilicata.

Descrizione del progetto   Privacy

0